• Telefono:

    Tel: +39 06 93954048

header_image
Ricerca Avanzata
Risultati della ricerca

Deposito prezzo al Notaio

by Roberto on 01/11/2017
Deposito prezzo al Notaio
Commenti:0

Il 29 agosto (data di entrata in vigore della legge 124/2017) segna un cambiamento epocale nel mondo delle compravendite immobiliari.

Da questa data in poi, infatti, qualora una delle Parti ne faccia richiesta il Notaio incaricato della stipula dovrà depositare il saldo del prezzo su uno specifico conto corrente dedicato, con l’incarico di svincolarlo una volta esperite le formalità necessarie alla trascrizione del Rogito Notarile e fermo restando l’assenza di pregiudizi.

A tutela delle Parti, evidentemente con maggior riguardo del venditore, le predette somma ed il conto corrente su cui esse sono confluite, hanno carattere di impignorabilità dai creditori personali del notaio, non fanno parte della successione del notaio che decede e non rientrano nel regime di comunione dei beni in cui il notaio eventualmente si trovi.

Gli interessi derivanti da queste giacenze non possono essere utilizzati dal Notaio ma devo inderogabilmente essere versati allo stato.

Per quanto apparentemente interessante la nuova disposizione, tendente a garantire l’acquirente ed a colmare il tempo intercorrente dal Rogito all’effettiva trascrizione (momento che ricordiamo essere determinante ai fini di qualsiasi pregiudizio), la norma in argomento genera una complessa criticità in tutte le compravendite che prevedono, a fronte della cessione del proprio bene, l’acquisto simultaneo di altra abitazione.

Per intenderci… come farà il venditore che abbia sottoscritto il preliminare per la sua futura abitazione a garantire al suo venditore una tempistica certa? Al tempo stesso… come farà a consegnare il proprio immobile al suo acquirente se non è nelle condizioni di programmare con puntualità il momento del suo trasferimento?

Interrogativi questi che necessitano della massima attenzione sin dalle prime fasi della negoziazione, per gestire al meglio questa ennesima novità nel mercato immobiliare.

Considerateci a vostra disposizione per ogni ulteriore chiarimento.

Share

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Confronta