• Telefono:

    Tel: +39 06 93954048

header_image
Ricerca Avanzata
Risultati della ricerca

Cedolare secca affitti

by Roberto on 26/10/2017
Cedolare secca affitti
Commenti:0

Entrata in vigore con il D. Lgs n. 23 del 14 marzo 2011, la cedolare secca sugli affitti abitativi ha introdotto una grandissima novità per tutti coloro che sono proprietari di un immobile locato.

Infatti sino a quel momento l’unico regime valevole per la tassazione sugli affitti di beni immobili residenziali era quello irpef, con l’applicazione pertanto dell’aliquota spettante al contribuente in ragione del suo reddito complessivo.

Invece, con l’entrata in vigore della cosidetta “cedolare secca”, ciascun contribuente ha la possibilità di scegliere il regime fiscale più favorevole.

I vantaggi chiave nel regime di cedolare secca sono:

  • esclusione del reddito generato dalla locazione, dalla somma degli altri redditi personali;
  • applicazione di un’aliquota fissa indipendentemente dal proprio reddito complessivo ed in funzione della tipologia di contratto scelto, ovvero del 21% per gli affitti a canone di libero e del 10% sugli affitti a canone concordato e transitorio. Per maggiori approfondimenti sui contratti di locazione potete leggere la nostra “GUIDA AFFITTI”, cliccando qui;
  • nessun ulteriore costo ne per la registrazione del contratto di locazione, sia in termini di imposte che di marche da bollo, ne per gli adempimenti successivi;

Di contro, a svantaggio del proprietario, vanno precisati due aspetti importanti:

  • non è possibile effettuare alcun aumento istat per tutta la durata dell’opzione cedolare secca;
  • non è possibile compensare alcuna detrazione fiscale.

Di fatto, al netto di queste due precisazioni, la scelta della cedolare secca rappresenta indubbiamente una grande opportunità per tutti i proprietari di abitazioni affittate, con particolare riguardo a coloro che hanno optato per il contratto a canone concordato!

Per ulteriori chiarimenti ed informazioni in merito alla cedolare secca sulle locazioni abitative Vi invitiamo a contattarci ai seguenti recapiti: 06/93954048 oppure agenziadomusre@gmail.com

Share

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Confronta